Mauro Marin

Antlo – Odontotecnici italiani e Confcommercio insieme!

Il Consiglio della Confcommercio ha detto di sì all’adesione alla confederazione di Antlo – Odontotecnici italiani, l’Associazione nazionale dei titolari di laboratorio odontotecnico.

Qui sono associate le imprese odontotecniche che esercitano esclusivamente la propria attività di fabbricazione di dispositivi medici su misura nel campo odontoiatrico.

Si tratta di un settore molto importante in Italia, con 12.500 imprese che racchiudono 20 mila professionisti. Queste imprese vengono comunemente inserite nella cosiddetta
‘filiera del dentale’ che, compreso l’indotto, vede la presenza di 200 mila addetti, impiegati in diversi ambiti.

Si va dalle industrie che fabbricano beni e servizi per tutta la filiera alle imprese commerciali di distribuzione dei beni prodotti dalle industrie, dagli studi odontoiatrici che fanno prestazioni mediche ai pazienti alle assistenti di studio, ossia segretarie, assistenti alla poltrona, dagli igienisti dentali che erogano prestazioni di igiene dentale negli studi dentistici agli odontotecnici che fabbricano i dispositivi medici su misura.

Da cinque anni circa, l’Antlo ha avviato un’attività sindacale particolarmente intensa organizzando convegni, manifestazioni, audizioni in Parlamento, relazioni con istituzioni competenti, con in testa il ministero della Salute, sui problemi principali della categoria.

L’iter era di fatto iniziato con una lettera a fine giugno, firmata da Francesco Rivolta, direttore generale di Confcommercio – Imprese per l’Italia.

Quindi c’era stato un incontro tra lo stesso Rivolta a una delegazione di Antlo, di cui facevano parte il presidente nazionale Mauro Marin e il tesoriere nazionale Domenico Citarella.

Queste le parole di Marin: “Nel corso del recente incontro con il dottor Rivolta,
abbiamo avuto una più precisa consapevolezza delle enormi opportunità per l’Associazione, per i suoi soci e per tutti gli odontotecnici italiani che si aprono a livello nazionale e territoriale. Opportunità dal punto di vista dei servizi all’impresa odontotecnica e ai singoli soci Antlo. Un obiettivo che non è esagerato definire storico, ma che consideriamo solo un punto di partenza e non certamente d’arrivo”.

Ancora Marin: “Abbiamo invitato il presidente Confcommercio, Carlo Sangalli, e il direttore generale, dottor Francesco Rivolta, a partecipare a International AntloMeeting 2018”.

La pausa estiva, intanto, servirà per integrare il logo e la comunicazione istituzionale Antlo con il logo di Confcommercio – Imprese per l’Italia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here